Vai menu di sezione

Iscrizione asilo nido

Domanda di ammissione ai nidi d’infanzia comunali.

Il servizio consente l'iscrizione dei propri figli, di età inferiore ai tre anni, agli asili nido comunali, a tempo pieno o a tempo parziale.

Descrizione della procedura

La domanda di ammissione ai nidi d’infanzia comunali può essere presentata dal 1° settembre al 30 aprile precedenti il periodo di erogazione del servizio (da inizio settembre a fine luglio).

E' possibile presentare domanda sia per il servizio di nido a tempo pieno sia per il servizio a tempo parziale.

Nella domanda il richiedente è necessario indicare:

  • le sue complete generalità;
  • la situazione complessiva del bambino e del nucleo familiare di riferimento;
  • la situazione economica del nucleo familiare attraverso l'attestazione ICEF rilasciata da un CAF abilitato (se si intende avvalere di questo punteggio);
  • il/i nido/i prescelto/i;
  • ogni altro elemento utile ad acquisire d'ufficio le informazioni dichiarate nella domanda

Il dirigente competente forma e approva la graduatoria annuale e stabilisce adeguate forme di pubblicizzazione. La graduatoria elenca le posizioni e le assegnazioni in base ai posti disponibili.

L'assegnazione al nido viene effettuata seguendo l'ordine di posizione in graduatoria, distinti per fasce d’età, applicando una flessibilità massima di tre mesi per favorire la composizione di gruppi omogenei.

Entro i termini stabiliti nell’atto di approvazione della graduatoria o entro due giorni lavorativi dalla comunicazione per le assegnazioni dei posti disponibili dopo la prima assegnazione o in corso di anno educativo, il genitore è tenuto ad accettare formalmente il posto.

La mancata accettazione del posto, è considerata tacita rinuncia con la conseguente cancellazione del bambino o della bambina dalla graduatoria per quel nido.

Modalità di richiesta

E' possibile presentare domanda di ammissione al nido direttamente presso la Segreteria del Comune di Treville - Via Roma, 17 in orario di apertura al pubblico oppure mediante l'invio alla casella di posta del Servizio della seguente documentazione:

  • Modulo - Domanda di ammissione al nido d'infanzia a tempo pieno/parziale
  • Documento d’identità del genitore che lo sottoscrive

E' possibile accettare il posto assegnato direttamente presso la Segreteria del Comune di Treville - Via Roma, 17 in orario di apertura al pubblico oppure mediante l'invio alla casella di posta del Servizio della seguente documentazione::

  • Modulo - Accesso ai nidi d'infanzia: accettazione
  • Ricevuta dell’avvenuto pagamento dell’anticipo tariffario
  • Documento d’identità del genitore che lo sottoscrive

Un terzo modo per l'inoltro della richiesta consiste nell'utilizzo del servizio online con la piattaforma "la stanza del cittadino". Basta accedere al link del servizio online e seguire la procedura.  

Competenza
Segreteria
Telefono
0465-321133
Fax
0465-324457
Email per informazioni
Tempi di attesa

Le domande presentate dal mese di settembre al mese di aprile sono valide per le ammissioni dell’anno educativo successivo.

La graduatoria annuale per ciascuna tipologia di nido d’infanzia viene approvata entro il 15 maggio. In caso di disponibilità di posti in corso d'anno il dirigente competente può elaborare graduatorie mensili delle domande presentate ai fini della graduatoria per l’anno educativo successivo con i medesimi criteri delle graduatorie annuali eventualmente esaurite ed in riferimento ai posti disponibili in ogni nido d'infanzia e distinti per fasce d'età.

Dopo l'accettazione del posto l'Amministrazione comunica la data di inizio ambientamento al nido d'infanzia stabilita sulla base di valutazioni pedagogico-educative ed organizzative e che avviene, indicativamente, tra l'1 settembre e il 15 ottobre.

Costi

Per la domanda di ammissione al nido non è prevista alcuna spesa in quanto esente da imposta di bollo.

Per il calcolo del costo della retta di frequentazione del nido consultare il seguente documento.

Pagina pubblicata Martedì, 18 Ottobre 2016 - Ultima modifica: Lunedì, 29 Maggio 2017
torna all'inizio del contenuto