Risparmio dei costi per amministratori

Confronto delle spese per i compensi degli amministratori, prima e dopo la fusione

SITUAZIONE ATTUALE (indennità mensili lorde - senza oneri)

MONTAGNE 
 
regolamento
L.R. 1/2013 (-7%)
Sindaco
€ 1.203,00
€ 1.118,79
Vice
€ 481,20
€ 447,51
3 Assessori
€ 1.082,70
€ 1.006,91
Totale
€ 2.766,90
     €  2.573,22
 
PREORE
 
regolamento
L.R. 1/2013 (-7%)
Sindaco
€ 1.203,00
€ 1.118,79
Vice
€ 481,20
 € 447,51
3 Assessori
€ 1.082,70
€ 1.006,91
Totale
€ 2.766,90
€ 2.573,22
 
RAGOLI
 
regolamento
L.R. 1/2013 (-7%)
Sindaco
€ 1.830,00
€ 1.701,90
Vice
€ 732,00
€ 680,76
3 Assessori
€ 1.647,00
€ 1.531,71
Totale
€ 4.209,00
€ 3.914,37

SITUAZIONE FUTURA (dato annuale) - ipotesi comune in categoria 2

Costo 3 Comuni
Comune Unico
Differenza
3 Sindaci
€ 47.273,76
1 Sindaco
€ 20.422,80
€ 26.850,96
3 Vice Sindaci
  € 18.909,50
1 Vice Sindaco
€ 8.169,12
€ 10.740,38
3 Assessori
€ 14.182,13
2 Assessori
€ 12.253,68
€ 1.928,45
Totale
€ 80.365,39
Totale
€ 40.845,60
€ 39.519,79
COMUNE UNICO 
Sindaco: indennità mensile euro 1.830,00 -7%
Vicesindaco: 40% indennità del Sindaco
Assessori (2): 30% indennità del Sindaco

RISPARMIO PER AMMINISTRATORI COMUNALI

Risparmio totale con IRAP all'8,5% : € 46.003,77 

Lunedì, 09 Febbraio 2015 - Ultima modifica: Lunedì, 30 Marzo 2015