Chiesa cimiteriale dei SS. Faustino e Giovita

Posta all’uscita del paese verso Preore, la chiesa in stile romanico (1240) aveva originariamente funzioni pievane per tutto il territorio degli attuali comuni di Ragoli Preore e Montagne. 

Sulla facciata a capanna si può ammirare l’Annunciazione, affresco del 1470 -1480 attribuito a Cristoforo Baschenis. L’interno è a navata unica con volta a crociera affrescata intorno alla metà del secolo XV da Cristoforo Baschenis da Averara (Bergamo).

Tipologia di luogo
Chiesa
Collocazione geografica

Come arrivare

Mercoledì, 04 Febbraio 2015 - Ultima modifica: Giovedì, 12 Febbraio 2015