Personaggi storici

Personaggi di spicco legati ai Comuni di Montagne, Preore e Ragoli [Fonte: Wikipedia Italia]

Filippo Serafini 

Filippo Serafini (Preore, 10 aprile 1831 – Pisa, 15 maggio 1897) è stato un giurista italiano nato in Trentino, allora parte dell'impero austro-ungarico.
Fu autore di molteplici opere sul diritto romano, raccolte in una collana denominata "Archivio giuridico", tuttora in uso.
Fu incaricato di redigere il codice civile svizzero e ne curò la stesura.
Nel 1872 fu nominato rettore dell'Università di Roma, carica che tenne per un anno. Nel 1873, quarto centenario della nascita di Niccolò Copernico, fu tra i principali promotori, insieme al senatore Domenico Berti, del Museo Astronomico e Copernicano di Roma.
Il 21 novembre 1892 ricevette la nomina a Senatore del Regno (ancorché nato come cittadino straniero). Nel 1894 fu Rettore per un anno dell'Università di Pisa.
La figlia Adelina sposò il senatore del Regno Lando Landucci, mentre il figlio continuò sulla via del padre, diventando anch'egli uno stimato giurista, professore all'Università di Pisa.

Mercoledì, 15 Ottobre 2014 - Ultima modifica: Martedì, 03 Febbraio 2015